agosto 2021

Come realizziamo i vostri Plantari

  • Utilizzando una schiuma fenolica prendiamo l'impronta dei piedi del paziente IN CARICO; successivamente coliamo all'interno di questa il gesso. Dopo circa 24 ore di riposo il gesso si solidifica e può quindi iniziare la sua lavorazione

Utilizzando una schiuma fenolica prendiamo l'impronta dei piedi del paziente IN CARICO; successivamente coliamo all'interno di questa il gesso. Dopo circa 24 ore di riposo il gesso si solidifica e può quindi iniziare la sua lavorazione

  • Il calco gessato riproduce fedelmente il piede del paziente. Viene pulito dal materiale residuo lasciato dalla schiuma fenolica, lavorato a mano apportando quelle modifiche necessarie per la correzione dell'appoggio plantare. Infine i gessi vengono puliti e lisciati

  • In base alle problematiche ed alle necessità del paziente selezioniamo tra le molteplici lastre di materiale quelle più adatte, ritagliamo e prepariamo specifiche dime che costituiranno poi la struttura dei plantari

  • I materiali vengono incollati tra loro e successivamente messi in un particolare forno. Con l'alta temperatura diventano malleabili è quindi pronti per essere termoformati

  •  All'interno del vacuum posizioniamo i calchi gessati del paziente e li ricopriamo con il materiale appena uscito dal forno. Viene quindi creato il sottovuoto consentendo al materiale di modellarsi allo stampo sottostante e lasciato raffreddare.

  • Quando il materiale si è raffreddato otteniamo una scocca rigida che riproduce fedelmente le caratteristiche anatomiche dei calchi gessati del paziente. Sagomiamo ed incolliamo gli inserti in lattice per garantire un maggior comfort e realizziamo quelli scarichi necessari per garantire un corretto appoggio podalico.

  • Incolliamo la fodera del colore scelto dal paziente e procediamo con la lavorazione dei plantari. Mediante una fresa eliminiamo il materiale in eccesso, aggiungiamo all'occorrenza ulteriori correzioni posturali ed infine li adattiamo alla forma delle calzature del paziente

Contattaci

Altri articoli

ottobre 2021
Sport
L'importanza delle calzature
Continua a leggere
luglio 2021
Esame baropodometrico
Perché va supportato da altri esami
Continua a leggere
giugno 2021
Plantari: quanto costano?
Non sono tutti uguali
Continua a leggere
Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più
 +39.045.464.7225